soglie dell’anima…

387040_429661780405051_1005595007_nORGASMO… ESTASI DELLA CARNE … SOGLIA DELL’ANIMA … BARLUME DEL DIVINO
Nel momento dell’orgasmo, i cinque sensi si annullano per un attimo in cui si tocca il cielo, l’apice della carne che viene sommersa in se stessa, e tu penetri nel mondo della magia, nel regno dello spirito: non sei più in grado di vedere, udire, di avvertire il gusto, di percepire il tatto, di sentire l’odore. Durante quei secondi assaggi il gusto dell’eternità, tutto sparisce e lo spazio viene occupato totalmente dall’estasi dell carne che tocca le sue soglie dell’anima

Quando due persone si amano,
più vanno in profondità, sempre meno sono due
e sempre più sono un’unica identità,
arrivano ad un punto in cui raggiungono un culmine
in cui sono due ma solo in apparenza:
all’interno sono Uno… la dualità è stata trascesa.”
Osho

la natura ti ha dotato di un potente potere: la sessualità. La sessualità non si riduce semplicemente all’organo sessuale, ma è soprattutto energia che si esprime sotto forma di pensiero, di movimento, di sentimento e di passione. Il sesso serve per generare e rigenerare, per ricreare e per elevare spiritualmente. Il corpo della donna attrae l’uomo perchè racchiude una spirale d’ energia di natura

divina: dentro di lei giace, avvolto su se stesso, un serpente di energia. Ciò che attrae non è solamente la sua bellezza fisica ma, soprattutto l’energia che si muove dentro di lei. Si tratta di un’energia sottile, più penetrante e quindi più potente di quella maschile…
L’uomo ne sente attratto e, durante l’incontro sessuale la può sentire con maggiore intensità…
Dovrai imparare a muovere questa energia attraverso tutti gli organi del tuo corpo; essa dovrà fluire liberamente dentro di te e trasformarti dal di dentro in una donna di luce… Dovrai cercare di far nascere nell’uomo un sentimento d’amore profondo….un sentimento che dovrà essere fisico, mentale e spirituale al tempo stesso… Questo ti porterà inevitabilmente ad un nuovo stato di coscienza: l’amore. Uomo e donna si avvicinano all’amore per vie diverse: gli uomini attraverso la porta del sesso, le donne attraverso quella del cuore. L’appetito sessuale nell’uomo è molto intenso e può addirittura spingerlo alla violenza se la donna non si sottomette a lui.
Una donna che ha preso coscienza di sè non potrà mai essere violata se non vuole…
(La Profezia della Curandera – Hernàn Huarache Mamani).

16 thoughts on “soglie dell’anima…

  1. L’orgasmo per me non ha nulla d’affare con l’amore… posso avere un straordinario orgasmo anche con un one night stand😉 … un mio amico caro mi disse una volta… nel momento che uno nella coppia ha il suo orgasmo e da solo.. perchè l’altro non pò sentire queste sensazioni che prova il suo partner… perciò nel momento della massima estasi alla fine siamo soli..
    e anche se io amo una persona dal profondo del mio cuore.. nonostante lui o lei non possa sapere cosa provo in questo momento… allora la mia conclusione
    il sesso in se è un amore egoistico.. anche se noi diciamo incontrario.. Pif

    Mi piace

    • si si pò raggingerlo insieme… ma nonostante non sono i stessi sensazioni… non so come spiegare meglio… ognuno prova altri sensazioni in questo momento.. sperò che mi sono spiegata bene

      Mi piace

    • allora… io ti spiego una cosa… quando facciamo l’amore ovviamente sono forti sensazioni e stimolazioni, durante il raporto.. ma l’orgasmo in se non è condividibile.. ognuno lo sente al suo modo e l’altro non capisce quello prova l’atro in questo momento.. beh ogni orgasmo e diverso dall’altro, di pende poi anche che tipo di raporto hai, dolce, romantico, passionato, un pò violento… insomma… e come da vedere un fiore ognu lo descive diversamente..

      Mi piace

    • quello di venire da soli ci crederai o no lo trovo tremendamente eccitante perchè in quel momento amiamo chi veramente vorremmo ed estrappoliamo tutte le nostre fantasie anche le più indicibili…

      Mi piace

  2. “una donna che ha preso coscienza di sé non potrà mai essere violata se non vuole” è un pò ambigua come frase non trovate? Mi spiego, se la frase è collegata alla precedente dove si fa riferimento alla violenza da parte dell’uomo, non possiamo ricondurre questo alla presa di coscienza della donna. Spero di non essere stata contorta, a volte mi capita😄 buona giornata:)

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...