notturno musicale by bio …….. respiro …..

tumblr_mbt5g0GfWL1riimvto1_250354213_556327461_20p0303005vl6_H011155_L

Il mio respiro,
il suo,
il mio battito,
il suo…

Il respiro si accorcia,
ritmico, affannoso,
incalzante,
ansimante.

Il cuore
batte, batte, batte,
tutto il petto batte,
pulsa in gola,
pulsa nell’anima.

I respiri
assumono lo stesso ritmo,
la stessa intensità,
si uniscono, si esaltano.

Un crescendo continuo,
vertigini, ronzii,
la mente
ha lasciato ogni controllo,
le emozioni
sono padrone dei corpi.

Avvinghiarsi,
rotolarsi,
urlare.
Secrezioni,
sudore,
saliva,
odori intensi.

Silenzio…
assaporando
il dopo di tutto.