the horse

230137_532891803406814_2122591776_nIl cavallo
Un’anima.
Quattro zoccoli.
Una criniera.
Una coda.
Amici dell’uomo da millenni.
Mai schiavi davvero.
Sempre lontani, un poco selvatici.
Diversi dai cani, un pò simili ai gatti, uguali a nessuno.
Occhi lucidi profondi come canyon.
Groppe.
Muscolose.
Un fiato dolce d’erba, saporito di fieno.
Una voce che fa nitrito.
Gambe di tendini, di forza, di veloce fuga.
Pensieri fatti di ossa, tendini, e muscoli.
Luminose scie nel buio.
Stelle forse.
Nobili angeli con le ali infangate dall’uomo
che tiene le redini
di questi esseri incredibili
e troppo lontani dalle nostre coscienze per essere capiti davvero.
Fiato che si fa nuvola nel freddo del mattino,
ed esce dal morbido naso di velluto
di un essere antico
e ricco di tutto quello che l’Uomo non avrà mai:
La tenerezza di un’anima selvaggia.

13 thoughts on “the horse

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...