notturno musicale by bio

nel mio respiro assopito
sei fremito protetto
tra la veglia e il sonno
mentre fuori piove

in fondo, per me amarti
è un po’ come amarmi,
alberga in te lo stesso dolore
le tue lacrime, come le mie,
hanno lo stesso sapore

come te mi si lacera il petto
e porto le mani sul cuore,
perché a volte
può far male anche il bene
come un urlo improvviso
che squarcia un silenzio

pensieri notturni,
solo foglie ammassate dal vento
ai piedi dell’alba,
e rido, rido di me ogni volta

 

10615415_714006381970588_4093784385034353489_n

Annunci