notturno musicale by bio ….nel bicchiere di vino

1920549_832096983473999_313748184_n1010478_827032657313765_1487360127_n


Devi sapere come la luna muove i pensieri, nascosta in quella notte ormai profonda, devi capire dove nascono le sensazioni, i colori e le sfumature della notte mai sazia di calore e di sguardi.
Li si rifugiano le anime che ascoltano il giorno che nasce, l’alba dei sentimenti tra le pieghe del pensiero.
Li rimane l’uomo in attesa d’emozione.

“Ci sono percorsi che non riuscirai mai a capire, fino a quando in mezzo al mare scopri di non saper nuotare.”

Scopri di non saper nuotare, l’unico modo per salvarti è fingerti morto e rimanere con la schiena in basso rilassato a pensare.

Muovi le braccia per spostarti, in quel momento trovi la forza della reazione e la consapevolezza che di fronte esiste un mondo da scoprire, certo diverso da ciò che hai passato, ma sicuramente fatto per chi ha emozioni da vivere.

Se devo perdermi, preferisco di gran lunga perdermi in un bicchier di vino, troppa gente si perde in uno d’acqua.

4 thoughts on “notturno musicale by bio ….nel bicchiere di vino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...