fantasmi…

E’ cosi…

vivere nel crepuscolo è così

camminare…

guardarsi intorno e sentire tutto ovattato,

vedere tutto irreale…

è come vivere attraverso un velo d’acqua…

passi tra la gente e li vedi…

anzi no…

percepisci che quello spazio è occupato dal corpo di un essere umano…

ne vedi i contorni…

guardi “sfumature” grige, inconsistenti…

raramente ti capita di vedere qualcosa di piu reale…

magari qualche colore…

solo una volta…

una e solo una…

ho incrociato i passi con una presenza piu vera di tutte le altre…

l’ho guardata e stranamente lei ha guardato me…

mi ha percepito…

ho provato a parlarci, ma nessun suono è uscito dalla mia gola…

ciò nonostante abbiamo comunicato…

percezioni di pensieri…

scambi di emozioni…

forse se solo lei avesse provato ad allungare una mano per toccarmi…

forse quel velo d’acqua sarebbe sparito…

e io avrei vissuto al di fuori del crepuscolo…

o forse lei sarebbe entrata nel mio mondo…

forse…

forse…

ci siamo salutati con un cenno della mano…

ci siamo amati

fantasmi…

6 thoughts on “fantasmi…

  1. E’ Lui l’amore! Vive solitario perché
    il suo riposo è fatica, un male il suo
    inizio e la sua fine una morte.
    Se vuoi vivere felice, sii martire d’amore
    se no lascia l’amore a quelli che sanno
    amare. Chi non muore davvero del suo amore
    di vivere d’amore non avrà la ventura.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...