bio…vulcanico

Ti metti sdraiata a pancia in giù,ti metto le manette ai polsi ..e ti chiudo la bocca con una mano,con l’altra ti tormento di carezze.

Le mie mani sono sui tuoi seni,protesi verso me..in attesa di essere tormentati.

Spingo di più la mano sulla tua bocca e ti pizzico i seni fino a farli diventare di un rosso acceso.Tu vorresti urlare,ma non puoi.

Poi scendo,scendo quasi solleticandoti e le mie dita scoprono la tua voglia per me.

 

Vorresti toccarmi,gemere,ma non devi.Adesso tolgo la mano dalla bocca e metto il tuo foulard..legandolo bene,non devi aprir bocca.

Con le mie mani comincio a toccarti tutta,con forza.

Le mie dita premono forte su di te.

Adesso è la mia bocca a baciarti tutta,con la lingua compio movimenti circolari facendoti rabbrividire di piacere.Non puoi urlare..non puoi gemere….

Poi con la lingua scopro la tua voglia sempre più intensa di me,lo sento fin dentro le profondità..umide,sembrano chiamarmi..impazienti.

Con le dita ti faccio impazzire…sei bagnatissima.

Uno..due…tre e poi mi fermo.Tu non puoi muoverti,ma come lo vorresti!

Il tuo viso è sprofondato sul cuscino e dalla tua fronte il sudore ti cola.

Adesso ti prendo,ma solo un pò,nOn è ancora il momento,giusto per farti assaggiare…bagnata,eccitante.

Ti torturo dolcemente con le mani,con la bocca e la mia lingua,cerchi di dire qualcosa ma non puoi.

Mi avvicino al tuo viso e guardo i tuoi occhi che mi supplicano.Cosa vuoi?Vuoi che ti prenda,violento, con rabbia,che continui fino a domattina sfinendoti e lasciandoti senza fiato?

Con la testa fai segno di si.

Di nuovo le mie dita uno..due..tre e poi mi fermo.

La mia lingua avida dentro te…e mi fermo.

Continuo fino a quando in un bagno di sudore cerchi di inarcarti ancora verso me.

Vuoi che ti prenda eh?

Ti tolgo il foulard respiri affannosamente.

«Prendimi ti prego non c’è la faccio più..” mi dici.

Con le dita mi avvicino dove la tua voglia sembra esplodere ti sfioro appena…ed urli di piacere.

Adesso urli ancora di prenderti,mi preghi.

Vuoi che ti lasci le manette ? Ti chiedo.tu mi mi dici solo che vuoi essere mia.

Ma io per ora voglio lasciarti le manette,mentre ti inarchi verso di me.

Poi ti prendo e smetto..

Ti piace quando ti parlo..mentre lo faccio?

Ora ti tolgo le manette e adesso ….

«E adesso prendimi con forza,con rabbia..”

Dissi io al limite

Mi prese con violenza con un ritmo sconvolgente,sempre di più,di più…

E mentre sotto il suo ritmo urlavo tra dolore e piacere,lui si muoveva e parlava con frasi erotiche,aumentando ritmo…e piacere

5,07 suona la sveglia tutto rintronato mi alzo e vado al lavoro…

13 thoughts on “bio…vulcanico

  1. …….mmmmm c’è qualcosa che non mi è chiaro……se la metti a pancia in giù….come fanno i suoi seni ad essere protesi verso di te?????
    Comunque è molto bella e sensuale….. buona serata Bio.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...