mi sussurrava……….

 

I nostri corpi che si scontrano

e si possiedono senza tregua.

Pelle bollente,

segnata,

battuta

e il sangue che scorre dentro

impazzito.

Fluisci dentro di me

come un’onda inarrestabile che mi porta a riva

e poi

mi spinge di nuovo al largo.

Scopro limiti che mi fai superare

ancora prima che io me li ponga.

Non resisto perché non voglio resistere.

Prima mi penetri la mente con la mente.

Il tuo corpo segue e il mio corpo risponde.

Entri in me in profondità.

E’ come se io stessa entrassi in me,

scavando tra emozioni e desideri

che non conosco.

che scopro ogni volta come se fosse la prima.

Mi accarezzi

come un soffio di vento

e mi scuoti quando esplodi in me,

quando godi nella parte più intima del mio corpo,

quando esce l’animale che hai dentro di te.

E in quei momenti

possiedi

anche la parte più intima della mia anima.

Mi fai gemere, urlare, tremare, godere, venire.

Lascia che ti faccia sentire e vedere cosa c’è in me

da quando tu sei in me.

E ogni volta che vieni in me,

davanti a te sono sempre nuda.

Voglio essere nuda,

anche quando sono vestita.

Mai ho desiderato così tanto essere conosciuta,

essere posseduta,

essere amata.

 

 

Medusa

9 thoughts on “mi sussurrava……….

  1. Wow… capolavoro di intensità!
    mi piace tantissimo… amo follemente la poesia delicatamente erotica!
    Regalano un tripudio di forti sensazioni queste inquadrature che fungono da buco della serratura verso cui spiare.

    Un bacio!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...